Perdite olio

Rottura del turbo causato da perdite d'olio

Scheda Informativa

Questa é una della serie di schede informative sulla Rottura del Turbo

Salvaguarda la vostra reputazione e il vostro business – assicurati di leggerle tutte.

Perché la perdita d’olio causa danni al turbo?
I turbo compressori possono girare ad un regime di oltre 6.000 revs al second (360.000 rpm) e resistere alle temperature di 950°. Il turbo fa affidamento sul sottile strato di olio che lubrifica i cuscinetti situati sull’albero della turbina. Quest’olio è contenuto da fasce di tenuta sia sull’albero che sul corpo centrale alloggiamento dei cuscinetti.

Tali fasce di tenuta sono diverse dalle guarnizioni d’olio convenzionali e simili a fasce elastiche. Esse necessitano di pressione d’aria all’interno del compressore e turbina al fine di consentire una costante lubrificazione dei cuscinetti  e prevenire delle perdite nelle zone di scarico e compresisone.
Una costrizione all’entrata creerà un vuoto che spingerà l’olio a passare dal coperchio di aspirazione.

Se il motore gira al minimo per lunghi periodi, il turbo ruoterà ad una velocità molto rallentata con una conseguente pressione bassa. Il vuoto che ne deriverebbe consentirà all’olio di passare attraverso la chiocciola di scarico. Entrambe le situazioni si traducono in un quantitativo insufficiente di olio per i cuscinetti della turbina.

Cosa causa le perdite d’olio dal lato compressione?
• Filtro di aspirazione aria ostruito o limitato.
• Tubo di aspirazione aria o tubo flessibile ostruito o limitato.
• Perdite d’aria sui tubi di aspirazione o intercooler

Cosa causa le perdite d’olio nel lato di scarico?
• Perdite nel sistema di scarico
• Perdite nel sistema EGR.

Cosa causa perdite di olio sia sul lato compressione che scarico ?
•. Qualsiasi impedimento nel tubo di scarico dal turbo al motore
•  Impedimenti (o restrizioni) nel sistema di sfiato del motore(contropressione)
• .Danni fisici alle parti rotanti del turbo ed eccessiva lubrificazione dei cuscinetti.
•. Ripetuti arresti del motore a caldo che causano depositi di carbonio nell’alloggiamento centrale.
•  Errato montaggio del turbo

Prevenire la rottura del turbo a causa delle perdite d’olio.

• Assicurarsi che non vi siano ostruzioni nei sistemi di scarico dell’aria e dell’olio.
• Assicurarsi che non ci siano perdite nel sistema di scarico.

Galleria immagini

Perdita d’olio dal lato compressione  dovuto alla bassa pressione d’aria. (fig.1)
Perdita d’olio dal lato scarico  dovuta a impedimenti nel sistema scarico d’olio. (fig.2)